CPS Analitica – Comunicato emergenza Coronavirus DPCM 8 Marzo 2020

Gentili clienti,

relativamente all’emergenza Coronavirus, il recente Decreto Ministeriale DPCM del 08 Marzo 2020 ha indicato in modo chiaro limitazioni alla circolazione per le persone all’interno ed all’esterno dei territori designati, ma ha confermato che le merci possono continuare a circolare su tutto il territorio sia in entrata che in uscita.

CPS Analitica, anche in virtù dei contratti stipulati con i principali corrieri internazionali e nazionali – DHL, UPS, BARTOLINI – garantisce quindi la propria operatività al 100%, in in termini di approvvigionamento, gestione e spedizione della merce nei tempi standard.

CPS Analitica inoltre, per la tutela dei propri dipendenti, attua in modo stretto le norme sanitarie suggerite dalla Presidenza del Consiglio, in particolare:

tutti i dipendenti sono stati dislocati in postazioni che rispettano la distanza di almeno 2 mt.

tutti i dipendenti del Team commerciale esterno lavorano in Smart working

tutti i dipendenti sono invitati a non presentarsi c/o il luogo di lavoro in caso di accenni influenzali

tutti i dipendenti sono invitati a lavarsi spesso le mani e sono stati dotati di gel disinfettanti

tutte le postazioni vengono quotidianamente pulite e disinfettate con sostanze alcooliche

le manovre di carico e scarico in magazzino vengono effettuate tenendo le dovute distanze  tra gli operatori.

Sarà nostra cura inviare tempestiva comunicazione nel caso in cui la situazione attuale dovesse subire delle modifiche.

Per eventuali ulteriori informazioni, non esitate a contattarci allo 02.8954201 o al 335.1253403 (Olga Sartorelli – Responsabile Qualità)

Please follow and like us: